logo Preventivo Gratuito Diventa Partner

Rifarsi il Seno in Turchia - Mastoplastica

Filtri

  • Test
  • Test
  • Test
  • Test
  • Test
More Filters

Tipo di profilo

Servizi

Mostra tutto

Accreditamenti

Mostra tutto

Lingue parlate

Mostra tutto
Torna ai filtri

Risultati trovati: ...

Ordina per:
Mostra altro

Chirurgia del seno in Turchia 

La chirurgia del seno è un intervento molto richiesto in Turchia e attira persone provenienti anche da altri Paesi. La forma del seno è molto importante per le donne e ad oggi, la chirurgia plastica del seno fornisce delle alternative molto valide. 

Le donne decidono di sottoporsi a un intervento al seno non solo per problematiche congenite, ma anche per ovviare a cambiamenti avvenuti nel tempo, come dopo l’allattamento o l’invecchiamento. Inoltre, la chirurgia del seno include, oltre alla mastoplastica riduttiva, la mastoplastica riduttiva. 

Questo vuol dire che le donne possono decidere di aumentare le taglie del proprio seno, oppure ridurle. Spesso un seno grande può provocare diversi fastidi anche a livello della schiena. La chirurgia plastica al seno in Turchia, mira a ottenere un aspetto migliore e più armonioso del seno.

Perché scegliere la Turchia per la chirurgia del seno

Negli ultimi anni, si è riscontrata una crescita di richiesta di interventi di chirurgia al seno in Turchia. La principale ragione per cui le persone si rivolgono alla Turchia per gli interventi di chirurgia estetica sono molteplici. 

Il primo è sicuramente dovuto al fatto che in Turchia si trovano le migliori cliniche per questo tipo di interventi, i servizi offerti sono di qualità e i medici, i chirurghi e il personale sanitario sono altamente preparati. Infatti, i chirurghi del Paese sono sempre al passo con le nuove tecnologie e svolgono gli interventi molto più dei chirurghi del resto del mondo. 

Chirurgia del seno in Turchia: aumento del seno 

L’aumento del seno è senza dubbio l’intervento più richiesto dalle donne, soprattutto dopo l’allattamento dei figli. Lo scopo della chirurgia additiva del seno in Turchia è quello di donare al seno una nuova forma che rispecchi di più la fisicità della paziente. 

Prima di ogni intervento i chirurghi svolgono accurati studi delle dimensioni del torace, delle proporzioni corporee, la forma della gabbia toracica e il peso della paziente. Tutti questi fattori sono molto importanti da valutare prima di un intervento al seno. 

Infine, chirurgo e paziente sceglieranno insieme la forma e le dimensioni delle protesi che verranno poi inserite.

Come avviene l’intervento di mastoplastica additiva

Una volta che il chirurgo e il paziente decidono la protesi da utilizzare si può proseguire con l’intervento di mastoplastica additiva. L’intervento avviene in anestesia totale e il chirurgo procederà con il praticare un’incisione nella piega sotto il seno, intorno al capezzolo o accanto al braccio.

Le incisioni dipendono molto dalla tipologia d’intervento che ogni paziente deve effettuare. Terminate le incisioni, il chirurgo procederà con la separazione del tessuto mammario dalla muscolatura. Questo processo è importante per la formazione della tasca che andrà a ospitare le protesi. 

Le protesi possono essere di due tipologie, protesi con gel di silicone o protesi con soluzione salina. Le prime sono pronte all’uso, in altre parole vuol dire che una volta che il chirurgo crea la tasta si possono inserire direttamente e richiudere le incisioni. 

Le protesi con soluzione salina, invece, vanno inserite nella tasca formata in precedenza e successivamente riempite di soluzione salina. Sarà il chirurgo a indirizzare la paziente nella scelta giusta da fare. 

Chirurgia del seno in Turchia: riduzione del seno

Come brevemente anticipato, le donne non richiedono solo l’aumento del seno, ma anche la riduzione. Un seno grande può provocare diversi fastidi nella quotidianità e può incidere anche sulla salute della schiena e delle spalle. 

Con la mastoplastica riduttiva è possibile ottenere un seno più leggero, esteticamente migliore e più sano. L’aumento del seno può essere causato anche ad un aumento di peso della paziente e anche in questo caso è possibile incorrere in problematiche legate alla postura.

La chirurgia per la riduzione del seno in Turchia, prevede di eliminare il grasso in eccesso dal tessuto mammario. 

Come avviene l’intervento di mastoplastica riduttiva

Per l’intervento di chirurgia di riduzione del seno in Turchia si possono utilizzare due approcci diversi tra loro. La scelta del metodo da utilizzare riguarda soprattutto le problematiche che riscontra il chirurgo durante le prime visite. 

La prima tecnica, metodo con incisione inversa, prevede un’incisione nella parte inferiore del torace. Da quell’incisione il chirurgo separerà il grasso dal tessuto mammario e lo rimuoverà. Terminata la rimozione, si procederà con la chiusura dell’incisione. 

La seconda tecnica, metodo di incisione del lollipop, è eseguita con incisioni circolari intorno al capezzolo. Da questa incisione il chirurgo rimuoverà il grasso in eccesso e se necessario solleverà il capezzolo per riposizionarlo in modo più armonioso con il nuovo seno.

Prima e dopo gli interventi di chirurgia del seno in Turchia

Come per ogni intervento chirurgico, la paziente dovrà seguire attentamente tutte le indicazioni fornite prima e dopo l’intervento di chirurgia del seno. In alcuni casi è possibile che il chirurgo inserisca dei drenaggi, se così fosse la paziente dovrà restare in clinica almeno una notte.

Una volta rimossi i drenaggi, la paziente potrà tornare a casa, ma dovrà stare a completo riposo per la prima settimana dopo l’intervento. I punti saranno rimossi dopo una o due settimane, dipende dal singolo caso. Dopo aver rimosso i punti, la paziente potrà tornare a svolgere la vita quotidiana, stando attenta a non fare movimenti bruschi.

Mastopessi

Oltre alla mastoplastica esiste un altro tipo di intervento di chirurgia del seno in Turchia ed è la mastopessi, chiamata anche lifting del seno. Questo tipo di operazione non richiede l’utilizzo di nessuna protesi. 

Il seno sarà modificato con il tessuto adiposo già esistente nel seno, il chirurgo sposterà solo questo grasso per rimodellare la forma del seno e sposterà il capezzolo per ottenere un seno proporzionato e più armonioso. 

Costi della chirurgia del seno in Turchia

Come anticipato, in Turchia si trovano le migliori cliniche per gli interventi di mastoplastica, con medici qualificati. Un altro vantaggio, che le persone tengono in considerazione, sono i costi dei trattamenti. In Turchia la chirurgia del seno ha, infatti, costi più vantaggioso rispetto ad America ed Europa. 

Per gli interventi di mastoplastica le cliniche mettono a disposizione dei pacchetti all-inclusive per facilitare il percorso dei pazienti. Inoltre, il governo turco investe molto sul turismo medico rendendo così la Turchia la scelta migliore per gli interventi di chirurgia al seno e i pazienti possano trovare le cliniche migliori a costi vantaggiosi. 

 

 

Installa App

Preventivo Gratuito

Scegli il Trattamento

Seleziona il trattamento di tuo interesse dall'elenco e continua.

Sei interessato a Treatment Name?

Un Altro Passo

Creiamo un account per poterti inviare offerte adatte